Natalia Molchanova, il film

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on skype

E’ in arrivo il film dedicato alla “Regina degli Abissi”, Natalia Molchanova.

Dopo un lavoro durato circa 2 anni è stata ufficializzata l’uscita per ora solo in Russia  del film ispirato alla leggenda dell’apnea, Natalia Molchanova scomparsa in mare nell’Agosto 2015.

Il film titolato “Один вдох” (Un respiro)  è stato girato tra la Russia e l’isola di Malta. Alla realizzazione del film per lo più nella fase di riprese subacquee, ha partecipato anche Julie Gautier, regista e compagna del pluricampione francese Guillame Nery. Julie è conosciuta e molto apprezzata per i suoi cortometraggi in apnea, ultimo fra tutti il famoso AMA.

Il Trailer

In attesa che il film arrivi anche qui in Italia o venga reso disponibile su qualche piattaforma di streaming, godiamoci il trailer purtroppo per ora solo in lingua russa.

I record di Natalia

Natalia Molchanova, madre di Alexey Molchanov plurimatista mondiale di apnea, è stata la prima donna al mondo a raggiungere e superare la profondità di 100 metri e di trattenere il fiato per oltre 9 minuti (Record 2013 : 9 minuti e 2 secondi, vedi tabella record di sotto).

Di seguito il mostruoso elenco di record in apnea di Natalia… da rimanere veramente senza fiato!

Apnea Record Data Luogo
FIM 91 m 21 Sep 2013 Calamata (Grecia)
CNF 69 m 16 Sep 2013 Calamata (Grecia)
STA 9 min 2 sec 28 Jun 2013 Belgrado (Serbia)
DYN 234 m 28 Jun 2013 Belgrado (Serbia)
DNF 182 m 27 Jun 2013 Belgrado (Serbia)
CNF 68 m 25 April 2013 Dahab (Egitto)
VWT 127 m 6 giugno 2012 Sharm el-Sheikh (Egitto)
CNF 66 m 8 maggio 2012 Dahab (Egitto)
FIM 88 m 24 settembre 2011 Calamata (Grecia)
CWT 101 m 22 settembre 2011 Calamata (Grecia)
CWT 100 m 16 aprile 2011 Blue Hole (Bahamas)
VWT 125 m 16 giugno 2010 Calamata (Grecia)
DYN 225 m 25 aprile 2010 Mosca (Russia)
CNF 62 m 3 dicembre 2009 Blue Hole (Bahamas)
FIM 90 m* 27 settembre 2009 Sharm el-Sheikh (Egitto)
CWT 101 m* 25 settembre 2009 Sharm el-Sheikh (Egitto)
STA 8 min 23 sec 21 agosto 2009 Aarhus (Danimarca)
DNF 160 m 20 agosto 2009 Aarhus (Danimarca)
DYN 214 m 5 ottobre 2008 Lignano (Italia)
FIM 85 m 27 luglio 2008 Creta (Grecia)
CWT 95 m 25 luglio 2008 Creta (Grecia)
CNF 60 m 12 giugno 2008 Dahab (Egitto)
FIM 82 m 10 giugno 2008 Dahab (Egitto)
DNF 149 m 7 luglio 2007 Maribor (Slovenia))
STA 8 min 6 luglio 2007 Maribor (Slovenia)
DYN 205 m 5 luglio 2007 Maribor (Slovenia)
FIM 80 m 3 giugno 2006 Dahab (Egitto)
DYN 200 m 23 aprile 2006 Mosca (Russia)
STA 7 min 30 sec 22 aprile 2006 Mosca (Russia)
DNF 131 m 20 dicembre 2005 Tokyo (Giappone)
CNF 55 m 7 novembre 2005 Dahab (Egitto)
FIM 78 m 5 novembre 2005 Dahab (Egitto)
CWT 86 m 3 settembre 2005 Villefranche (Francia)
DNF 124 m 25 agosto 2005 Renens (Svizzera)
STA 7 min 16 sec 25 agosto 2005 Renens (Svizzera)
DYN 178 m 25 agosto 2005 Renens (Svizzera)
DYN 172 m 24 aprile 2005 Mosca (Russia)
DNF 108 m 23 aprile 2005 Mosca (Russia)
DYN 155 m 25 aprile 2004 Mosca (Russia)
DYN 150 m 2 maggio 2003 Limassol (Cipro)

(Fonte: Wikipedia )

I due record del 2009, di 101 m e 90 m, sono stati abrogati dalla AIDA International 8 mesi dopo il conseguimento a causa dell’introduzione di una nuova regola applicata retroattivamente.

Leggenda

  • DYN: Dinamica con attrezzi
  • STA: Statica
  • DNF: Dinamica senza attrezzi
  • FIM: Free Immersion
  • CWT: Assetto Costante con attrezzi
  • CNF: Assetto Constante senza attrezzi
  • VWT: Assetto variabile

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Commenti Recenti